Assicurazione per cani anziani: tutto quello che devi sapere



Sapevi che i gatti sono considerati “senior” dall’età di sette anni in poi? che i cani sono ritenuti anziani già dall’età di sette o otto anni, o anche prima per alcune razze giganti?

Cane anziano

È molto importante avere il proprio cane assicurato contro gli eventuali costi potenziali dei trattamenti veterinari necessari causati da incidenti o malattie e ma man mano che il cane cresce, diventa ancora più essenziale. Proprio come con le persone, man mano che il tuo cane invecchia, i loro corpi inizieranno a diventare meno resistenti alle esigenze e alle sfide della vita quotidiana. È probabile che un cane più anziano abbia più difficoltà a riprendersi da un incidente o un infortunio rispetto agli animali più giovani, inoltre ci sono elevati fattori di rischio per una serie di malattie legate all’età come l’artrite, problemi cardiaci e polmonari e una serie di altre condizioni.

Molti cani restano attivi, robusti e sani fino alla vecchiaia. Tuttavia, cani più grandi hanno bisogno di un po’ più di cure e considerazione da parte dei loro proprietari, poiché hanno semplicemente maggiori probabilità di aver bisogno di cure veterinarie o cure particolari rispetto agli animali più giovani.

Come assicurare un cane anziano?

Alcune compagnie assicurative non permetteranno di assicurare il tuo cane una volta superata una certa età; Se il tuo cane si avvicina all’età limite stabilita dalla compagnia assicurativa è il momento di considerare la sottoscrizione di una polizza assicurativa.

Alcune compagnie assicurative continueranno ad assicurare un cane in età avanzata, a condizione che l’animale in questione abbia avuto una copertura continua da quando era più giovane, ma potrebbero non accogliere nuovi clienti i cui animali sono già maturi.

Altre polizze invece sono specificamente progettate per soddisfare le esigenze degli cani più grandi di età e per questo motivo le compagnie accetteranno un nuovo cliente e assicureranno il loro cane senza tener conto dei limiti di età.

Sottoscrivi una polizza quando il tuo amico a quattro zampe è sano e giovane

Cane anziano

Ottenere un’assicurazione per un animale domestico più anziano può essere più difficile che assicurare un animale più giovane, per questo motivo è importante cercare di organizzare la sua copertura assicurativa prima che raggiunga la maturità, ove possibile.

Se il tuo cane è già assicurato, controlla attentamente i dettagli della tua polizza esistente per assicurarti che una volta che raggiunge la vecchiaia, l’assicuratore continuerà a coprire le sue spese mediche.

Può essere più difficile trovare una compagnia assicurativa che accetterà un nuovo cane con un’età avanzata e senza avere un background assicurativo. In casi come questi, il costo della polizza assicurativa sarà probabilmente più elevato come nuovo cliente se il tuo assicuratore non potrà analizzare lo stato di salute del tuo cane e di eventuali precedenti richieste di risarcimento che hai presentato.

Per quanto riguarda l’assicurazione dei cani, costruire una relazione a lungo termine con l’assicuratore è sempre una buona idea. Ciò ti consentirà di mantenere i costi di rinnovo della polizza i più bassi e di garantire che il tuo animale domestico sia coperto in caso di condizioni ricorrenti o in corso.

I cani anziani hanno maggiori probabilità di cadere vittime di un periodo di malattia complicato o prolungato rispetto a un animale più giovane e ottenere i finanziamenti necessari per il loro trattamento può essere molto più semplice se l’animale domestico è già coperto da una politica esistente da un tempo precedente all’incidente quando l’animale era in buona salute.

Assicurare un cane anziano

Se il tuo cane senior non è mai stato assicurato prima, non disperare, è ancora possibile ottenere un’assicurazione. Molte compagnie offriranno polizze assicurative speciali per i cabi più grandi, senza limite di età superiore per la copertura.

Assicurare un cane più anziano con un nuovo assicuratore e partire da zero, è probabilmente più costoso che continuare a mantenere una polizza già esistente. Le polizze per un cane anziano sono generalmente più elevate rispetto a quelle per gli animali più giovani. Tuttavia, il costo della polizza probabilmente aumenterà un po’, anche se si ha un’assicurazione antecedente al raggiungimento della soglia di maturità.

Perché assicurare un animale domestico anziano è così importante?

Cane anziano

I cani anziani hanno semplicemente maggiori probabilità di ammalarsi ed essere meno in grado di riprendersi da una lesione rispetto a un cane più giovane. La possibilità che il tuo animale domestico richieda un trattamento veterinario aumenta esponenzialmente ogni anno che passa.

Mentre il costo della polizza assicurativa per un cane più anziano è più elevato rispetto a quello di un cane più giovane, il costo è proporzionato; la probabilità che il tuo cane abbia bisogno di cure e che tale trattamento sia più complicato e costoso è anche più alta.

La stragrande maggioranza dei proprietari di animali domestici probabilmente avrebbe difficoltà o non sarebbe in grado di finanziare trattamenti veterinari imprevisti che potrebbero andare da qualche centinaio ad alcune migliaia di euro e dove il costo del trattamento è più di quanto il proprietario possa permettersi, le scelte disponibili per il proprietario dell’animale domestico si ridurranno a poche. Dover ricorrere all’eutanasia per il tuo cane anziano a causa dei costi elevati del trattamento di una condizione eventualmente curabile o gestibile è qualcosa che nessun proprietario vorrebbe mai affrontare; ma è qualcosa che un’assicurazione completa e adeguata per animali può aiutare a prevenire.